Torneo del Comandante Mark

All'inizio della nostra "avventura" del Palio di San Donato ci è venuto in mente di organizzare una giornata arceristica, da affiancare al Palio stesso, per gli arcieri "extra-urbe".

Essendo il Friuli terra di Patriarchi Aquileiensi, fra l'altro ne ricordiamo uno; Marquardo Von Randek, con una rievocazione storica il 6 Gennaio, niente di più facile fu per le nostre già operose menti, impegnate per l'organizzazione del Palio stesso, intitolare la gara della giornata "Torneo del Patriarca". E così fu.

Dal 2001 le gare del Torneo e quelle del Palio sono arbitrate da un gruppo dI esperti d'arceria storica riunitisi in sodalizio denominato G.I.A.D.A.S. Il Presidente di questo gruppo era Maurizio Pezzorgna di Bologna. Per gli arcieri che anno avuto la fortuna e l'onore di conoscerlo era "Il Comandante Mark". Sì; è scritto "era" in quanto il 02 Gennaio 2007, a seguito molteplici e dolorosi patimenti ci ha ahinoi lasciato. "Mark", come lo chiamavamo amichevolmente, fu pioniere dell'arceria storica medievale e ha visto nascere e crescere il nostro gruppo. Ci ha sempre seguito ed indirizzato verso la migliore realizzazione delle nostre idee ed iniziative con competenza, professionalità e passione che ci paternamente trasmesso nella loro interezza. Così, appunto, dal 2007 il Gruppo Storico Forojluiense ha deciso all'unanimità, su l'illuminante proposta del Segretario Andrea Zuliani, di modificare l'intitolazione del "Torneo del Patriarca" in "TORNEO DEL COMANDANTE MARK" come sentita gratitudine e duraturo riconoscimento nei confronti di un grande e fenomenale amico.

Dal 2008 il Torneo, che nelle edizioni precedenti si svolgeva, nella sua interezza, nella piazza del Duomo della nostra Città, ha assunto una formula itinerante in diversi siti privati, che anche in queste righe desideriamo ulteriormente ringraziare i proprietari per la loro disponibilità, scelti per le loro mirabili caratteristiche pesaggistiche e storiche, posizionando le piazzole di tiro nei vari Borghi della Città.

Da qualche anno partecipa al Torneo anche una delegazione proveniente dalla Città di Plochingen in Germania, Città natale del Patriarca Marquardo von Randek precedentemente citato.

La tipologia dei tiri spazia da situazioni di "caccia", "abilità", "ludici" e da "guerra".

Per scelta del Gruppo Storico Forojuliense UNO SOLO sarà il vincitore, maschio o femmina che sia, che riceverà una copia di una daga a rondelle del 14° Secolo. Inoltre, se il vincitore fosse un componente del Gruppo Storico Forojuliense, questi lo donerà al primo degli arcieri "extra urbe" che risulterà in classifica.